Cosa dicono di noi sul Touring Club Italiano

Il peggiore: Il “Gourmand della moda”
ottobre 14, 2017

Un ambiente moderno, con poltroncine e tavoli rotondi, anticipa la cucina che sarà servita: pulita, leggera, proposta con un occhio all’estetica e all’impiattamento. È una bella novità questo locale, che un’accoglienza cortese e gentile rende ancora più piacevole. Con tanta attenzione sull’utilizzo dei vegetali, delle carni locali, dei presidi Slow Food, il pane, alcuni tipi di pasta e i dessert sono frutto delle preparazioni della brigata di cucina. Molte le ricette che uniscono il mare all’orto, da non perdere, per esempio, il crudo ben presentato, la curiosa perla di ricciola e la macedonia con frutta e verdura. Ragionata la selezione di vini, con etichette del territorio, nazionali e francesi ad accompagnare le proposte gourmet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *